Biografia

Cheese!
Alessandra Biagini è nata Firenze nel 1971 sotto il segno dei Pesci. Ha una laurea in Economia e Commercio e lavora nel settore Internet da inizio millennio. Appassionata soprattutto di navigazioni immaginifiche, ha un debole anche per la chitarra classica. Si tiene in forma con il running tre volte a settimana.

È stata pubblicata in varie antologie di racconti, tra cui Io Racconto 2011Una Storia Sbagliata 2014 (Mediando Edizioni)Il mare tra le righe (e-book di M. M. Edizioni), Delirio (Bacchilega Editore),  Giallo Festival 2019 (Damster Edizoni) nell'antologia del premio La Quara: Viaggio fra le righe (MUP Editore). Inoltre ha collaborato alla realizzazione dei testi per il DVD Dieci anni medicei (2012) della casa di produzione fiorentina Tedavì '98.

Nel 2014 si aggiudica il terzo posto al prestigioso premio per short stories La Quara.

Nel 2018 pubblica dei racconti per Libreriamo.it. Nell'ottobre del 2018 ottiene la medaglia di bronzo al concorso letterario indetto dal Serre Torrigiani in piazzetta.

A marzo 2019 le assegnano una menzione speciale al Contest Letterario Italish del San Patrizio Livorno Festival con il racconto Giù in tandem.

Sempre a marzo del 2019 la redazione di Radio1 Plot Machine seleziona un suo racconto dal titolo La voce di Jonathan che viene letto nella puntata del 3 marzo, insieme a una breve intervista. A maggio dello stesso anno centra il terzo posto alla ventesima edizione del Concorso Letterario Livio Raparelli

Ancora a maggio del 2019 il racconto horror L'infernale Louise viene selezionato da Gonzo Editore che lo inserirà in un'antologia a giugno 2020. A giugno 2019 si aggiudica la medaglia d'argento al "Premio Letterario Onigo Mura Bastia IV Edizione" con il racconto La voce di Jonathan.

Ad agosto 2019 vince il secondo premio alla 5^ Edizione del Premio Letterario "Note Raccontate", in occasione del Beatles Day "I'm the walrus" organizzato dall'Associazione Culturale E-20 con il patrocinio del Comune di Camogli.

A ottobre 2019 vince la medaglia d'argento al Terni E Narni Horror Fest 2019 (premio assegnatole da Paola Barbato, sceneggiatrice di Dylan Dog e scrittrice di numerosi thriller di successo, in qualità di presidentessa della Giuria).

A novembre 2019 un suo racconto viene selezionato da SEM Libri ed entra in finale al concorso "Il cantiere delle storie". Sempre nello stesso mese vince il secondo posto, a Bologna, al concorso letterario Giallo Festival 2019 organizzato da Damster Edizioni.

Argomenti

Contattami

Nome

Email *

Messaggio *